Scheda informativa del progetto europeo GAINN4CORE.

Progetto GAINN4CORE

 

Logo

Data di Inizio: 01/06/2015

Data di completamento: 31/03/2019

Grant Agreement Nº INEA/CEF/TRAN/M2014/1037730  Amend. No. 1

Budget: € 7,106,858  Max Cofinanziamento CEF: € 3.553.429

Coordinatore: Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Carta

 

Partners:

  • MIT, Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Settentrionale, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro – Settentrionale, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Costiero Gas Livorno, Rosetti Marino, HIGAS, Alma Petroli, Rina Services Spa, RAM Logistica Infrastrutture e trasporti SpA, OLT Offshore LNG Toscana SpA, GAS and Heat SpA, Consorzio 906 Società Cooperativa a.r.l., IB Srl, Rina Consulting SpA

Obiettivi:

  • Supportare l’implementazione in ciascun porto della Rete italiana di infrastrutture per i combustibili alternativi entro il 2030;
  • Garantire la continuità transfrontaliera della rete italiana di GNL;
  • Fornire all'amministrazione italiana dati e studi per l'adozione del Quadro politico italiano per i carburanti alternativi -> Decreto legislativo n. 257/2016 recante adozione della direttiva AFID.

Link esterni:

https://ec.europa.eu/inea/en/connecting-europe-facility/cef-transport/2014-it-tm-0450-s

http://www.ramspa.it/cosa-facciamo/progetti-europei/in-corso/gainn-4-core

https://www.rina.org/it/media/CaseStudies/GAINN4CORE

https://www.gruppo-ib.com/it/azienda/ricerca-e-sviluppo.html

https://www.consorzio906.com/gainn_it/

https://www.portsofgenoa.com/it/strategia-sviluppo/politica-europea/progetto-cofinanziati.html

Data di ultima modifica: 29/04/2020
Data di pubblicazione: 29/04/2020