Edilizia scolastica

Il Ministero svolge funzioni di supporto alla Struttura tecnica di missione per l’edilizia scolastica, che è stata istituita dalla Presidenza del Consiglio e che si raccorda anche con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) e con altre istituzioni ed enti locali per dare impulso alla realizzazione delle opere di edilizia scolastica.
Grazie all’approccio innovativo e alla stretta collaborazione tra istituzioni, sono stati avviati programmi e interventi sia dal punto di vista edilizio che dal punto di vista normativo. Per esempio, ad oggi sono sufficienti:

  • 45 giorni per ottenere tutti i pareri, i visti e i nulla osta, riguardanti gli interventi di estrema urgenza per la messa in sicurezza e la realizzazione di nuovi edifici scolastici

30 giorni per ottenere dai Provveditorati per le Opere Pubbliche i pareri per i finanziamenti stabiliti da precedenti delibere del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE)