Altre infrastrutture

Il Ministero si occupa anche di particolari infrastrutture la cui realizzazione è prevista dagli indirizzi strategici di sviluppo del Paese.
Per quanto riguarda le infrastrutture digitali, per esempio, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, segue la messa in opera delle reti digitali per la banda larga e ultralarga, formulando le indicazioni che individuano i criteri e le metodologie di scavo su tutto il territorio nazionale.
Altre infrastrutture di particolare interesse che ricadono all’interno dell’ambito di azione del Ministero sono le grandi dighe di competenza statale, che attualmente sono circa 541 su tutto il territorio italiano. Rispetto a queste infrastrutture il Ministero svolge attività di:

  • approvazione tecnica dei progetti
  • vigilanza sulla costruzione e sulle operazioni di controllo spettanti ai concessionari sulle grandi dighe

Tra le iniziative promosse dal Ministero a livello di altre infrastrutture sono inclusi anche particolari interventi, come quelli per la salvaguardia della laguna di Venezia.

Data di ultima modifica: 18/02/2019
Data di pubblicazione: 23/12/2015