Sicurezza stradale

La sicurezza stradale è uno dei temi di maggiore attenzione per il Ministero. L'obiettivo è quello di far nascere, crescere e consolidare nel tempo una cultura della “sicurezza stradale”: non un semplice insieme di norme da impartire, ma il risultato di una maturazione etica di un comportamento che pone al centro il rispetto per la vita e per la persona umana.
I principali strumenti utilizzati per realizzare questo proposito sono

Per quanto riguarda sempre la sicurezza stradale, il Ministero è impegnato anche nel processo di omologazione e approvazione dei dispositivi segnaletici, di regolazione della circolazione e di controllo delle infrazioni, i cosiddetti autovelox, photored e simili. Si tratta di una procedura che richiede azioni amministrative e valutazioni tecniche per mettere alla prova l’efficienza dell’oggetto di cui si sta richiedendo l’omologazione o l’approvazione.
L’omologazione e l’approvazione, pur avendo lo stesso iter procedurale e la stessa conclusione, si differenziano perché l’omologazione fa riferimento, oltre che alle prescrizioni regolamentari, a normative tecniche nazionali ed europee in vigore, mentre l’approvazione non fa riferimento a particolari prescrizioni tecniche specifiche.

Allo scopo di agevolare la ricerca dei provvedimenti emessi per i dispositivi stradali è stata predisposta una pagina apposita

Data di ultima modifica: 11/04/2017
Data di pubblicazione: 22/12/2015