Decreto interministeriale 254 del 23/06/2020

Descrizione breve

Decreto che disciplina le modalità per l’erogazione ai Comuni dei contributi per l’integrazione delle risorse necessarie agli interventi di demolizione di opere abusive a valere sul fondo di cui all’articolo 1, comma 26, della legge 27 dicembre 2017, n. 205.

La dotazione del fondo è di 10 milioni di euro. I contributi saranno concessi a copertura del 50% del costo degli interventi di rimozione o di demolizione delle opere o degli immobili realizzati in assenza o totale difformità dal permesso di costruire, di cui all’art. 31 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380, per i quali è stato adottato un provvedimento definitivo di rimozione o di demolizione non eseguito nei termini stabiliti. Sono incluse le spese tecniche e amministrative, nonché quelle connesse alla rimozione, trasferimento e smaltimento dei rifiuti derivanti dalle demolizioni.

Il restante 50% è a carico del bilancio comunale o di eventuali fondi di cui i Comuni già dispongano.

Temi/Argomento
Data emissione
23-06-2020
Tipologia atto
Decreto interministeriale
Numero
254
Data pubblicazione Gazzetta Ufficiale
Numero Gazzetta Ufficiale
206
Data di ultima modifica: 07/09/2020
Data di pubblicazione: 07/09/2020