sei in » home page»ministero»Uffici di diretta collaborazione del Ministro»Ufficio Stampa


Il ministro

Ministro
casa al centro del mondo
Ricerca avanzata
SERVIZI

Per segnalazioni inerenti il sito:
contatti sito
Viareggio: Matteoli scrive a Lunardini, domani non verro' a commemorazione. Ho la coscienza tranquilla ma non voglio dividere



Il Ministro Altero Matteoli non sarà presente alla giornata commemorativa che si terrà domani a Viareggio in occasione del I° anniversario del disastro ferroviario. Il Ministro ha scritto al Sindaco Luca Lunardini la seguente lettera:

"Preg.mo Sindaco,
Avevo accolto volentieri il Suo invito alla giornata commemorativa che
si tiene domani a Viareggio in occasione del primo anniversario del
disastro ferroviario che causò 32 morti, numerosi feriti, danni e
distruzioni. E doverosamente era mia intenzione parteciparvi in
rappresentanza del Governo.
 Mio malgrado e pur con la coscienza assolutamente tranquilla riguardo
ai rilievi che mi vengono mossi, devo tener conto dell'avviso
contrario alla mia presenza manifestato da un comitato, seppur
minoritario, delle famiglie delle vittime e, pertanto, non sarò
presente, nel rispetto di tale valutazione.
Non voglio essere motivo di divisione nè di turbamento in un momento
in cui  devono prevalere i sentimenti di solidarietà per il dolore
delle famiglie delle vittime ed il rispetto per il ricordo di chi ha
perso la vita.
Colgo l'occasione, caro Sindaco, per confermarLe che l'azione del
Governo, tesa a far fronte alle conseguenze del disastro e che già ha
raggiunto importanti risultati, proseguirà per completare nei tempi
più rapidi il quadro di tutti gli interventi previsti e concordati.
Con viva cordialità
Altero Matteoli"

Roma, 28 giugno 2010

Data del documento: 28/06/2010
Data ultima modifica: 12/07/2010
Crediti - Note legali - Privacy - Come fare per - Servizi di egovernment attivi - Servizi di egovernment di futura attivazione