Sicurezza stradale, pubblicato avviso “Obiettivo zero vittime nel 2030”

Si tratta del nuovo progetto del MIT per sensibilizzare i più giovani sul tema della sicurezza stradale.
sicurezza stradale

28 dicembre 2020 - Ridurre del 50% il numero di incidenti e vittime entro il 2030 per arrivare al 2050 con zero morti sulle strade così come fissato dall'Unione europea. È questo l'impegno del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  che, per raggiungere l’ “Obiettivo zero vittime nel 2030”, dà il via ad una nuova strategia generale, diretta in special modo ai bambini di fascia di età 7-12 anni, che sia di supporto a realizzare una nuova, maggiore e più diffusa cultura in tema di sicurezza stradale, nonché una comunicazione efficace di corretti stili di vita da adottare.

I requisiti e le modalità per la presentazione della manifestazione di interesse sono indicati nel Bando consultabile al link: http://trasparenza.mit.gov.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_258734_876_1.html

Data di ultima modifica: 28/12/2020
Data di pubblicazione: 28/12/2020