Il Ministro Giovannini ha incontrato la Vice Segretaria Generale delle Nazioni Unite Amina Mohammed

Affrontato il tema dell’attuazione dell’Agenda 2030 e dei Sustainable Development Goals dell’ONU
Incontro vice segretaria Nazioni Unite

23 luglio 2021 - Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini ha incontrato oggi presso la sede del Dicastero la Vice Segreteria Generale della Nazioni Unite, Amina Mohammed. Durante il colloquio è stato affrontato il tema dell’attuazione dell’Agenda 2030 e dei Sustainable Development Goals (SDGs) dell’ONU. Il Ministro ha posto l’accento su quanto previsto dall’Italia nel proprio Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza in coerenza con i target degli SDG’s e con il perseguimento del Patto Verde Europeo. Giovannini e Mohammed hanno sottolineato positivamente come il tema delle infrastrutture stia acquisendo crescente centralità nel dibattito sul perseguimento degli obiettivi globali sul clima e entrambi hanno riconosciuto l’esigenza di sviluppare indicatori comuni, come pure modelli di finanziamento, che favoriscano lo sviluppo di infrastrutture sostenibili, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo. In tale contesto, hanno convenuto, si inserisce la sfida posta dalla crescente urbanizzazione, rispetto alla quale i temi chiave della gestione delle risorse e del risparmio energetico chiamano in causa anche i modelli di trasporto e di costruzione che dovranno essere impiegati. Il Ministro ha confermato il sostegno dell’Italia all’azione delle Nazioni Unite su questi temi e l’interesse a rafforzare ulteriormente la cooperazione per favorirne l’avanzamento dell’agenda globale, nel quadro anche dell’attuale Presidenza italiana del G20.

Data di ultima modifica: 26/07/2021
Data di pubblicazione: 23/07/2021