Ferrovie: ok dal Consiglio europeo dei Trasporti per il quarto pacchetto

"Un passo avanti enorme"
parlamento europeo

8 ottobre 2015 - Il ministro dei Trasporti Graziano Delrio commenta con soddisfazione l'approvazione all'unanimità dei ministri Ue del quarto pacchetto ferroviario che apre ora la strada ai negoziati con Parlamento e Commissione europea per arrivare al testo legislativo finale.  "Un passo avanti enorme - afferma - si mette al centro la qualità e la quantità dei servizi ferroviari e quindi la maggiore fruibilità ed il maggiore diritto alla mobilità dei cittadini europei con uno spazio unico ferroviario europeo, quando sarà completato il lavoro di dialogo col Parlamento."
"Da sottolineare - aggiunge - il tema della possibilità per i diversi operatori di usare le infrastrutture e l'indipendenza di chi gestisce l'infrastruttura". E ancora: "C'è uno stimolo alle gare anche per il tpl.  Tutte direzioni che l'Italia sta già prendendo con decisione".  Fondamentale infine, dice il Ministro, il contributo dell'Italia, già dalla presidenza del semestre, per l'unitarietà dei pilastri politico e di mercato.

Data di ultima modifica: 04/05/2016
Data di pubblicazione: 08/10/2015