Autotrasporto passeggeri

Trasferimento alla Regione Lombardia delle competenze inerenti i servizi regolari internazionali con autobus tra l'Italia e la Confederazione Svizzera che hanno origine e destinazione esclusivamente nelle località che ricadono nelle aree individuate come transfrontaliere, ovvero le province lombarde di Varese, Como e Sondrio nonché i Cantoni svizzeri del Ticino e dei Grigioni.

Adozione del Piano Straordinario per la mobilità turistica 2017-2022.

Modifica di alcune disposizioni per i servizi di linea interregionali di competenza statale.
Articolo 16-quinquies del decreto legge n. 20 giugno 2017, n. 91.

Dimostrazione del requisito di idoneità finanziaria. Aggiornamento indicazioni fornite con nota circolare del 26.11.2012, prot. 26326 e circolare n.10 del 29/11/2012

Servizi regolari internazionali transfrontalieri autorizzati ai sensi del Regolamento (CE) n. 1073/2009. Utilizzazione degli autobus

Servizi di linea interregionali di competenza statale - Decreto legge n. 50/2017 convertito con legge n. 96/2017

Servizi di linea interregionali collegati a servizi regolari internazionali (di cabotaggio e in connessione) Integrazioni a circolare 5/2013

Procedura di verifica antimafia - Nuovi modelli di dichiarazione - Sostituzione degli allegati 1 e 2 della Circolare numero 1 del 10/03/2015

Servizi di linea di competenza statale – nullaosta alla sicurezza delle aree di fermata - verifiche sul database “Aree Di Fermata”

Servizi di linea interregionali di competenza statale - Decreto legge n. 50/2017