Sicurezza trasporto ferroviario

Disposizioni in materia di trasporto per ferrovia di merci pericolose di cui al RID, allegato II, della Direttiva 2008/68/CE relativa al trasporto interno di merci pericolose, recepita con il Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n 35.

Disposizioni specifiche finalizzate al riordinamento ed alla  regolamentazione dei rapporti fra soggetti pubblici e privati nell'ambito dei compiti già attribuiti ai medesimi in  materia di trasporto di merci pericolose per ferrovia.

Il provvedimento del Ministro indica gli obiettivi che l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie deve realizzare nel corso dell'anno 2018

Il provvedimento reca procedure  di semplificazione  nei casi in cui l'Autorità, competente  nel settore relativo al trasporto internazionale di merci pericolose per ferrovia ed in altre modalità di trasporto, intenda delegare agli Organismi di controllo specifiche funzioni ad essa attribuite.

Il provvedimento reca ulteriori istruzioni per la sicurezza del trasporto via ferrovia di merci pericolose

Il provvedimento del Ministro indica gli obiettivi che l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie deve realizzare nel corso dell'anno 2017

Il provvedimento del Ministro indica gli obiettivi che l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie deve realizzare nel corso dell'anno 2016

Criteri di indipendenza degli investigatori ferroviari.

Il provvedimento del Ministro  indica gli obiettivi che l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie deve conseguire nel corso dell'anno 2015

La Direttiva adegua per la terza volta al progresso scientifico e tecnico gli allegati della direttiva 2008/68/ce del parlamento europeo e del consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose. Terzo adeguamento biennale al progresso scientifico e tecnico degli Allegati I, II e III nelle sezioni dedicate all'ADR, al RID e all'ADN.