Decreto Dirigenziale protocollo 6609 del 11/12/2015

Descrizione breve

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: documentatori di infrazioni al semaforo rosso.

L’approvazione del dispositivo “V-RED 2.1-I”, prodotto dalla ditta S.AV.E.-Sistemi Avanzati di Elettronica s.r.l, con sede legale in Via P. Maroncelli n.50- Montalbano di Fasano (BR), concessa con il decreto dirigenziale n. 941, in data 21 febbraio 2012 ,estesa con decreto dirigenziale n.232,in data 10 gennaio 2013 e con decreto n.4117,in data 9 luglio 2013,è estesa ad una versione che prevede la sostituzione dei relè elettromeccanici a bobina 220Vca con una scheda elettronica a simulazione di commutazioni con segnale binario 0-5V e un nuovo armadio stradale in vetroresina mod. Pedro prodotto dalla ditta Bocchiotti spa.

L’utilizzo del dispositivo per la rilevazione delle infrazioni ex art.146 del nuovo codice della strada dovrà essere accuratamente valutato dall’ente proprietario della strada e/o utilizzatore. Per quanto attiene all’accertamento delle violazioni del superamento del limite prima del quale il conducente ha l’obbligo di arrestare il veicolo per rispettare le prescrizioni semaforiche, e per le infrazioni relative alla prosecuzione della marcia nonostante la segnalazione del semaforo rosso, il dispositivo dovrà essere impiegato secondo quanto riportato nel manuale utente nella versione aggiornata.

Temi/Argomento
Data emissione
11-12-2015
Tipologia atto
Decreto dirigenziale
Protocollo
6609
Data di ultima modifica: 25/03/2016
Data di pubblicazione: 01/02/2016