stampa
chiudi
Competenze del Provveditorato interregionale per la Puglia e la Basilicata
Competenze in base al Regolamento di organizzazione di secondo livello del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Decreto Ministeriale 29 aprile 2011 n.167

Funzioni comuni degli Uffici dei Provveditorati interregionali per le opere pubbliche (Decreto Ministeriale 29 aprile 2011 n.167)

Il dirigente cui sono conferite funzioni vicarie, oltre alle attività assegnate all'Ufficio, svolge anche limitatamente ad una sede interregionale coordinata del Provveditorato, i compiti delegatigli dal Provveditore interregionale.
I dirigenti oltre alle funzioni assegnate agli Uffici dovranno altresì attendere a compiti specifici assegnati dal Provveditore interregionale.

Struttura (Decreto Ministeriale 29 aprile 2011 n.167):  

Il Provveditorato interregionale per la Puglia e la Basilicata è articolato nei seguenti uffici di livello  dirigenziale non generale:

Contatti

link ai documenti della categoria