sei in » home page»ministero»Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione, gli Affari...»Direzione Generale per la Vigilanza sulle Autorità Portuali, le Infrastrutture Portuali ed il Trasporto Marittimo e per Vie d’Acqua Interne


Il ministro

Ministro
casa al centro del mondo
Ricerca avanzata
SERVIZI

Per segnalazioni inerenti il sito:
contatti sito
Circolare Prot. 3959 del 12/03/2014
emessa da: Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti
Titolo/Oggetto
Lettera Circolare 2696 del 19/02/2014 - Modifiche
testo
Con la circolare in riferimento sono stati forniti chiarimenti in ordine, tra l’altro, ai
requisiti necessari per ottenere il rinnovo degli attestati di addestramento speciale del personale
marittimo MAMS e MABEV.
In particolare è stato chiarito che per il rinnovo di tale addestramento occorre dimostrare
di aver compiuto almeno un anno di navigazione nel periodo di validità della certificazione e di
aver effettuato le previste prove pratiche.
Ai fini della semplificazione, dello snellimento delle procedure amministrative e
soprattutto per venire incontro alle esigenze dell’utenza interessata che necessita del rinnovo
della certificazione suddetta, è sufficiente che l’interessato presenti unicamente l’attestazione
conforme al modello allegato ai decreti istitutivi dell’addestramento MAMS e MAVEB senza
la copia conforme dell’estratto del giornale nautico.
Non è richiesta l’apposizione di alcuna marca da bollo considerato che la stessa è già sul
certificato di competenza o sul “Modello Attestato Addestramento conseguito” (allegato VII)
Si fa presente che tale procedura potrà essere utilizzata solo ed esclusivamente in fase di
rinnovo dell’attestato di addestramento e quindi per il rilascio dell’ attestato di addestramento
restano valide le disposizioni contenute nell’articolo 1 del DD 21 gennaio 2008 e del DD 28
gennaio 2008.
Il Dirigente
(Dr.ssa Stefania Moltoni)
documenti da scaricare
Circolare 2696 del 19 febbraio 2014 - Modifiche » Acrobat 4.0 o successivo - (109.7K bytes)
Crediti - Note legali - Privacy - Come fare per - Servizi di egovernment attivi - Servizi di egovernment di futura attivazione