sei in » home page»ministero»Altri Organismi e Istituzioni»Direzione Generale per le Investigazioni Ferroviarie e Marittime

casa al centro del mondo
Ricerca avanzata
SERVIZI

Per segnalazioni inerenti il sito:
contatti sito
Relazione Finale d'indagine sullo spezzamento del treno ES 9456 - 2009
Rapporto conclusivo della commissione ministeriale costituita per accertare le cause dirette ed indirette dell’incidente ferroviario al treno Eurostar ES 9456 avvenuto il 24 gennaio 2009 presso il posto di Manovra Anagni.
La Direzione Generale per le Investigazioni Ferroviarie (che in Italia è l'Organismo Investigativo previsto dalla Direttiva comunitaria 2004/49/CE) pubblica la Relazione finale di indagine sull’incidente l’incidente avvenuto all’ES 9456 il giorno 24 gennaio 2009 : il treno proveniente da Napoli Centrale e diretto a Roma Termini, si è fermato al posto di Manovra di Anagni (prov. Frosinone) per verifiche riguardanti anomalie evidenziatesi sulla condotta principale (basso livello di pressione). Alla ripartenza  avveniva la rottura del tenditore tra la sesta e settima carrozza, con conseguente spezzamento del treno in due tronconi e la rottura della condotta generale. I  due tronconi si arrestavano ad una distanza di pochi metri l’uno dall’altro, senza danni alle persone ed alla infrastruttura ferroviaria.L’incidente ha causato l’interruzione del servizio sulla linea AV/AC Roma-Napoli, che veniva ripristinato dopo la rimozione dei due tronconi.; i viaggiatori hanno proseguito il loro viaggio verso Roma con altri mezzi..

La Relazione finale di indagine analizza l’ episodio e riporta nelle conclusioni sia le cause dirette ed indirette dell’incidente sia alcune Raccomandazioni per il miglioramento della sicurezza della circolazione ferroviaria.

Scarica il file 

 
Data del documento: 06/07/2010
Data ultima modifica: 20/06/2012
Crediti - Note legali - Privacy - Come fare per - Servizi di egovernment attivi - Servizi di egovernment di futura attivazione