sei in » home page

Ministro Delrio
casa al centro del mondo
Ricerca avanzata
SERVIZI

Per segnalazioni inerenti il sito:
contatti sito
Mit News
Comunicati, articoli ed interviste dalla Sala Stampa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Pubblicata l’Anagrafe delle Opere Incompiute di interesse nazionale. Il Ministro Delrio: “Una task force del Ministero per sbloccare quelle meritevoli”
2 luglio 2015 - E’ stato pubblicato l’aggiornamento dell’Anagrafe delle Opere pubbliche Incompiute di interesse nazionale. L’elenco, on line da ieri, doveva essere compilato... continua
Completata la pubblicazione dell'anagrafe delle opere incompiute di interesse nazionale
Con la pubblicazione del dato relativo alla Sicilia, si completa la ricognizione delle opere incompiute di carattere nazionale relativa al 2014. Il totale nazionale sale quindi a 868 con l'inclusione... continua
MIT E FS ITALIANE: “LA CURA DEL FERRO” INIZIA CON LA NUOVA STRATEGIA DI INVESTIMENTI SULLA RETE FERROVIARIA
Al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti l’aggiornamento 2015 del Contratto di Programma MIT/RFI 2012-2016 – parte investimenti. A presentare le strategie il ministro Graziano Delrio,... continua
Comunicazioni

 

immagine nuovo mit

 

 

Dal 15 febbraio 2016 è online la nuova versione del Portale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e quindi da tale data i nuovi documenti vengono inseriti solamente lì.

E' in corso la migrazione dei contenuti dal vecchio al nuovo sito, pertanto www.mit.gov.it/mit rimarrà online fino al completamento della migrazione.

Il Portale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si presenta all'utente in una veste completamente rinnovata. Il restyling, tuttavia, non riguarda solo la nuova interfaccia grafica che favorisce un'esperienza di navigazione più fluida e intuitiva, ma è il frutto di un radicale mutamento nella filosofia di comunicazione del Ministero.

Alla base di questo cambiamento ci sono:

una nuova organizzazione dei contenuti che offre agli utenti percorsi ragionati e semplici per orientarsi nel sito, ottenere le informazioni richieste e accedere in modo facile e veloce ai servizi;

la volontà di comunicare con gli utenti attraverso un linguaggio che resti istituzionale ma sia sempre più chiaro e comprensibile, in modo da non escludere i cittadini che per età, cultura o capacità non hanno dimestichezza con le espressioni tecniche tipiche della pubblica amministrazione;

l'adeguamento dell'interfaccia grafica del portale del Ministero alle recentissime "Linee Guida di design per i siti web della pubblica amministrazione", pubblicate dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) il 21 novembre 2015.

Per quanto riguarda quest'ultimo aspetto, in particolare, il nuovo portale ha permesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di entrare a pieno titolo tra i pionieri di un processo che porterà tutta la pubblica amministrazione ad adottare un'identità visiva web condivisa, coerente e ben identificabile.

La migrazione dei contenuti dal precedente sito al nuovo portale è un processo che richiede tempo e attenzione affinché ogni singolo contenuto sia rielaborato in modo chiaro e ricollocato correttamente secondo la nuova logica di navigazione. In questa fase di transizione, quindi, il nuovo portale è in continuo aggiornamento e alcuni dei contenuti sono ancora sul vecchio sito. Per quelli più importanti sono stati creati dei collegamenti diretti, mentre è ancora possibile reperire tutto il resto cliccando sul link di seguito, che riporta alla precedente versione del portale.

Accedi al nuovo Portale

15 febbraio 2016


 

Crediti - Note legali - Privacy - Come fare per - Servizi di egovernment attivi - Servizi di egovernment di futura attivazione