PON Trasporti 2000-2006

1. Provvedimento istitutivo
Decisione della Commissione delle comunità europee C(2001)2162 del 14 settembre 2001

2. Finalità ed obiettivi
Il Programma Operativo Nazionale (PON) Trasporti, nell'ambito del QCS 2000-2006 Italia per le Regioni dell'Obiettivo 1 (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia), è rivolto alla riqualificazione ed al potenziamento del sistema dei trasporti del Mezzogiorno mediante investimenti sulle infrastrutture di valenza nazionale - strade, ferrovie, porti, aeroporti, interporti - funzionali al miglioramento delle condizioni di contesto per lo sviluppo socioeconomico ed all'aumento della competitività e della produttività strutturale dei sistemi territoriali interessati.
Gli interventi previsti, che contribuiscono al conseguimento degli obiettivi di accessibilità, riequilibrio modale, intermodalità, efficienza, qualità del servizio, governo della mobilità e riduzione degli impatti ambientali, si inquadrano entro i seguenti assi prioritari :

  • sviluppo del sistema a rete delle principali direttrici di collegamento del Mezzogiorno, attraverso il potenziamento, l'adeguamento e l'ammodernamento delle reti ferroviaria e stradale, il miglioramento delle attrezzature per la sicurezza marittima e delle infrastrutture di supporto alla navigazione aerea e l'incentivazione dell'innovazione tecnologica;
  • potenziamento delle relazioni fra le aree locali e le direttrici principali, attraverso il rafforzamento delle connessioni del servizio ferroviario e della rete stradale con le infrastrutture nodali, nonché mediante la realizzazione e l'adeguamento dei collegamenti passeggeri fra le aree metropolitane ed i nodi delle reti trans europee;
  • sviluppo dei nodi di trasporto, attraverso il potenziamento e la riqualificazione delle infrastrutture portuali per i traffici commerciale, di cabotaggio e a breve raggio, il potenziamento di quelle aeroportuali Air side e Land side e l'intervento sui terminali a servizio dell'intermodalità delle merci.

3. Attività finanziate
Progettazione e realizzazione di interventi sulle infrastrutture di trasporto; assistenza tecnica.

4. Soggetti coinvolti
Amministrazioni centrali (MIT, MEF, Min. Ambiente e tutela del territorio), Amministrazioni regionali (Regioni Ob.1), Enti Responsabili di Misura (RFI, ANAS, ENAC, ENAV), Beneficiari finali diversi dai Responsabili di Misura (Autorità portuali, Società di Gestione aeroportuali, Società ferroviariie

Data di ultima modifica: 20/01/2017
Data di pubblicazione: 06/02/2016