Trasporti eccezionali: circolare su proroga validità delle autorizzazioni

Con la nota n. 4051 è stata emanata specifica circolare per dare certezza attuativa
trasporti eccezionali

5 giugno 2020 - A seguito dell’emanazione del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con legge n. 27 del 24 aprile 2020, e in particolare dell’entrata in vigore delle disposizioni introdotte dall’art. 103, comma 2, che ha esteso la validità di una serie di provvedimenti scaduti e in scadenza in questo periodo di emergenza, sono sorte alcune questioni interpretative riguardo l’applicabilità di tali disposizioni alle autorizzazioni ai trasporti eccezionali, rilasciate dagli enti proprietari e gestori delle strade ai sensi dell’art. 10 del Codice della Strada, in base alle procedure indicate nel Regolamento.

Pertanto, al fine di garantire omogeneità di applicazione della nuova disposizione la Direzione Generale per la sicurezza stradale, competente sulla disciplina dei trasporti eccezionali, con la nota n. 4051 del 1° giugno 2020 ha emanato una specifica circolare, al fine di dare certezza attuativa a tutti i soggetti interessati.

Per ulteriori approfondimenti e per visualizzare la circolare: http://www.mit.gov.it/normativa/circolare-ministeriale-numero-4051-del-1062020

Data di ultima modifica: 05/06/2020
Data di pubblicazione: 05/06/2020