Torna nelle piazze italiane la prevenzione sismica

Il 20 ottobre torna “Diamoci una scossa” la giornata nazionale con i professionisti
diamoci una scossa

17 ottobre 2019 - Domenica 20 ottobre 2019 torna la II giornata della prevenzione sismica “Diamoci una scossa”. Per l’occasione migliaia di architetti ed ingegneri esperti in rischio sismico tornano nelle principali piazze italiane, per incontrare i cittadini e spiegare, in modo semplice e chiaro, cosa significhi il rischio sismico, le variabili che possono incidere sulla sicurezza di un edificio e le agevolazioni finanziarie (“Sisma Bonus” ed “Eco Bonus”) oggi a disposizione per migliorare la sicurezza della propria abitazione a spese quasi zero.

Nelle ‘Piazze della Prevenzione sismica’ (a questo link tutte le piazze delle città italiane dove si tiene l’iniziativa) i cittadini troveranno architetti e gli ingegneri esperti in materia, coordinati dai rispettivi Ordini territoriali. Ma non solo loro.

Quest’anno, infatti, i Punti informativi vedranno intervenire, accanto ad architetti ed ingegneri, gli amministratori di condominio delle principali associazioni di categoria e soprattutto quelle componenti della Rete delle Professioni Tecniche che, come geometri e geologi, ne possono supportarne l’attività informativa e di promozione di una cultura della prevenzione.

L’iniziativa “Diamoci una scossa” ha l’obiettivo di favorire e promuovere la cultura della prevenzione sismica e un concreto miglioramento delle condizioni di sicurezza del patrimonio immobiliare del nostro Paese. Per farlo gli esperti del settore “scenderanno in campo” in tutta Italia e saranno a disposizione di cittadini e amministratori di condominio nelle circa 500 ‘Piazze della Prevenzione Sismica’, dove saranno allestiti punti informativi per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione ed informarli sulle variabili che possono incidere sulla sicurezza di un edificio e sulle agevolazioni fiscali oggi a disposizione per il miglioramento della sicurezza delle abitazioni.

Per conoscere quali sono le piazze interessate:

https://www.giornataprevenzionesismica.it

 

Data di ultima modifica: 18/10/2019
Data di pubblicazione: 17/10/2019