Assisi, si lavora per ristrutturare area davanti la Basilica

Stanziamento complessivo per gli interventi di conservazione ammonta a quasi 5 milioni di euro
Basilica San Francesco

3 aprile 2019 - Il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per la Toscana, le Marche e l’Umbria sta portando avanti una serie di gare, volte alla riqualificazione e la ristrutturazione di opere pubbliche presenti nel territorio, con uno stanziamento complessivo che ammonta a oltre 6 mln di euro (6.467.078).

Tra gli interventi più significativi, gestiti dalla sede del Provveditorato coordinata di Perugia con gare in corso, si segnalano i  lavori di ristrutturazione per l’utilizzo dei locali sottostanti la piazza inferiore, di fronte alla Basilica di San Francesco in Assisi, il cui ammonta a quasi 5 mln di euro (4.970).

Il progetto prevede spazi funzionali per la cultura e la didattica quali la realizzazione di una sala convegni istituzionale ed altre infrastrutture da adibire a centro convegni e accoglienza pellegrini. A tal fine è stata indetta una procedura aperta per un importo dei lavori pari a €3.572.636,65.

I lavori sono stati previsti dal D.M. n. 363 in data 03.08.2016, che ha approvato il Programma della Direzione Generale dell’Edilizia Statale di interventi di conservazione, manutenzione, restauro e valorizzazione dei beni culturali da finanziare ai sensi dell’art. 1 comma 338 della Legge n. 208/2015, che prevede tra l’altro la realizzazione dei lavori del Sacro Convento di Assisi.

Data di ultima modifica: 04/04/2019
Data di pubblicazione: 03/04/2019