Codice Appalti, pubblicato il decreto che definisce i contenuti e gli schemi tipo del programma triennale dei lavori pubblici e del programma biennale degli acquisti di forniture e servizi

In Gazzetta Ufficiale il decreto del 16 gennaio 2018, n. 14 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze
cantiere opere pubbliche

13 marzo 2018 - In attuazione dell’articolo 21, comma 8, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, “Codice dei contratti pubblici”, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha adottato il Regolamento che disciplina le procedure e gli schemi-tipo per la redazione e la pubblicazione del programma triennale dei lavori pubblici, del programma biennale per l'acquisizione di forniture e servizi e dei relativi elenchi annuali e aggiornamenti annuali.

Il Regolamento, che entra in vigore in vigore il quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, si applica per la formazione o l’aggiornamento dei programmi triennali dei lavori pubblici o dei programmi biennali degli acquisti di forniture e servizi effettuati a decorrere dal periodo di programmazione 2019-2021 per i lavori e per il periodo di programmazione 2019-2020 per servizi e forniture.

Gazzetta Ufficiale n. 57 del 9 marzo 2018

Approfondimenti sul nuovo Codice degli appalti

Data di ultima modifica: 21/03/2018
Data di pubblicazione: 13/03/2018