Il ministro Delrio ha nominato il professor Cascetta a capo della rinnovata struttura tecnica di missione del Ministero

Avrà compiti strategici e di alta sorveglianza
interventi strategici grandi opere utili

Il ministro Delrio ha nominato il professor Cascetta a capo della rinnovata struttura tecnica di missione del Ministero

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha nominato nei giorni scorsi il professor Ennio Cascetta quale Coordinatore della Struttura tecnica di missione per l’indirizzo strategico, lo sviluppo delle infrastrutture e l’Alta sorveglianza. Dopo la soppressione della precedente struttura tecnica, il Ministro ha deciso infatti, al suo arrivo a Porta Pia,  di avvalersi di una struttura tecnica con  compiti rinnovati e specifici.“

Il Ministero si dota in questo modo – commenta il Ministro Delrio – dell’apporto di esperti di alto livello per indirizzare puntualmente il lavoro identificando nella pianificazione strategica delle opere e nella scelta delle procedure ordinarie, anziché straordinarie, la strada per dotare il Paese di una infrastrutturazione efficace, intermodale ed interconnessa. I migliori auguri di buon lavoro al professor Cascetta e ai suoi esperti, insieme al Ministero”.

La nuova struttura tecnica opererà in stretto collegamento con il Ministro e con la struttura del Ministero. Nell’ambito dei compiti relativi all’indirizzo e alla pianificazione strategica sono previsti: la pianificazione e la programmazione del sistema nazionale dei trasporti e della logistica, la project review delle infrastrutture, il  monitoraggio della realizzazione delle opere prioritarie, il monitoraggio sull’efficiente utilizzo delle risorse, la valutazione della sostenibilità trasportistica e economica delle opere, la implementazione della banca dati dei progetti strategici in connessione con le amministrazioni coinvolte, la predisposizione di ricerche e  analisi.

È stata stabilita quindi una netta separazione tra i compiti di indirizzo strategico  attribuiti alla nuova struttura tecnica di missione e i compiti di gestione del Ministero, in precedenza attribuiti alla vecchia struttura tecnica, ora riassegnati alle divisioni del dicastero. La struttura tecnica di missione ha la facoltà di stipula di accordi e protocolli di intesa con Anac e Guardia di finanza. 

Il professor Cascetta è professore ordinario di Pianificazione dei Sistemi di Trasporto presso l’Università Federico II di Napoli, da cui è in aspettativa dall’inizio dell’incarico, ed è docente presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Cambridge USA.

Roma, 5 novembre 2015

Data di ultima modifica: 04/05/2016
Data di pubblicazione: 05/11/2015