A Livorno il “2° Forum Nazionale sulla Portualità e la Logistica” con il Ministro Graziano Delrio

Un altro appuntamento verso il G7 Trasporti
porto di livorno

5 aprile 2017 – Oggi al Terminal Crociere del Porto di Livorno il “2° Forum Nazionale sulla Portualità e la Logistica - Portualità, trasporto marittimo, logistica: l’Italia che cambia nel mondo che cambia”, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e di interlocutori nazionali e internazionali tra istituzioni e operatori del settore. L’evento, organizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) e da Rete Autostrade Mediterranee (RAM), società che collabora come organismo in house con il MIT, sarà uno dei side event preparatori della prossima Riunione Ministeriale della Presidenza Italiana del G7 Trasporti, in programma nei giorni 21 e 22 giugno a Cagliari.

"Stiamo lavorando davvero in un’ottica di sistema. Tutto il Paese deve sviluppare una profonda riflessione sulla centralità che l'Italia deve avere sul Mediterraneo. Dai temi dell'immigrazione, che in questo momento preoccupano i nostri cittadini, alle opportunità di sviluppo che ci offre il sistema della logistica, l'Italia deve riuscire a trasformare il suo particolarismo in una risorsa e non in una condanna. La bellezza del nostro municipalismo deve creare piu' diversità, più cultura, più capacità, più talento e non deve indebolire il sistema Italia", ha detto il Ministro Delrio a chiusura del Forum.

Lo stesso Ministro ha poi ricordato i suoi recenti viaggi in Estremo Oriente: "Sono reduce da una serie di viaggi in Iran, Vietnam, Cina e Giappone proprio per promuovere la centralità del Paese come grande molo del Mediterraneo e come porta d'accesso all'Europa. Le sfide che abbiamo davanti dunque non sono quelle tra i porti di Livorno e Piombino, ma anzi fare sistema e riuscire a competere nella sfida tra la sponda nord e la sponda sud dell'Atlantico. E' per questo che abbiamo aperto un tavolo al ministero sulla logistica insieme alle Regioni. Perché siamo tutti parte dello stesso sistema e l'Italia vince o perde insieme".


delrio a livorno 5apr17



Il 2° Forum Nazionale sulla Portualità e la Logistica

In continuità con la prima edizione, tenutasi a Bari nel 2016, il 2° Forum si è proposto di guidare i protagonisti del settore – rappresentanti delle nuove Autorità di Sistema Portuale, di interporti, di associazioni di categoria – ad allargare la prospettiva in scala internazionale.

L’evento intende analizzare il volto con cui il sistema portuale e logistico italiano, impegnato in un profondo cambiamento grazie alla riforma avviata dal Ministro Delrio, si affaccia sullo scenario internazionale, soggetto a una intensa trasformazione per le spinte impresse da diversi fattori: l’avvento di nuove tecnologie, le alleanze tra grandi operatori e altre sfide a livello globale.

Interventi:

  • Antonio Cancian, Presidente e Amministratore Delegato di Rete Autostrade Mediterranee;
  • Lucio Caracciolo, direttore di Limes;
  • Olaf Merk, Esperto di Portualità e Shipping dell’International Transport Forum (ITF) presso l’Organization for Economic Co-operation and Development (OECD);
  • Enrico Grassi, Auditor presso la Corte dei Conti Europea - Sezione Investimenti per la coesione, la crescita e l’inclusione;
  • Herald Ruijters, Direttore per il settore investimenti, innovazione e trasporto sostenibile della DG Move della Commissione Europea.

Le conclusioni sono state fatte dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio.