Mit: allargata platea per corsi esaminatori patente di guida

L’obiettivo è aumentarne il numero per soddisfare le esigenze degli utenti
segnali stradali

ROMA, 12 novembre - E’ stata adottata oggi una circolare da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che allarga la platea di coloro che possono partecipare ai corsi per diventare esaminatori per il conseguimento delle abilitazioni alla guida. L’obiettivo è quello di incrementarne in breve tempo il numero, così da far fronte alle pressanti richieste degli utenti e di consentire la conclusione degli esami per la patente in tempi brevi ed al di sotto dei termini di validità del foglio rosa. 
La suddetta circolare, infatti, fornisce chiarimenti operativi per l’avvio dei corsi di formazione iniziale per l’espletamento delle funzioni di esaminatori. Per la prima volta i corsi vengono aperti a tutto il personale del Ministero – in possesso delle qualifiche richieste dalla normativa – e non solo a quello in servizio presso il Dipartimento dei trasporti. I corsi sono organizzati a livello territoriale, coinvolgendo tutti gli uffici del Ministero.
Grazie a questa iniziativa ci si aspetta che il numero degli esaminatori venga notevolmente incrementato già dai primi mesi del prossimo anno, così da far fronte alle esigenze degli utenti.

Data di ultima modifica: 13/11/2018
Data di pubblicazione: 12/11/2018