Napoli, Provveditorato in prima linea per recupero centro storico

Sottoscritto il Contratto istituzionale di sviluppo per la rigenerazione urbana cittadina
centro storico di Napoli

16 luglio 2019 - Il Provveditorato alle Opere Pubbliche di Napoli del Mit ha sottoscritto il Contratto istituzionale di sviluppo per il centro storico di Napoli, siglato oggi presso la locale Prefettura dai Ministri per il Sud Barbara Lezzi e dei Beni e le Attività Culturali Alberto Bonisoli, oltre al Prefetto, al Sindaco e al Presidente della Regione Campania.
Il Contratto prevede investimenti per circa 90 milioni di euro per attività di rigenerazione urbanistica e architettonica a vantaggio di tutti i cittadini. E stabilisce, tra l'altro, che il Provveditorato Interregionale per la Campania si impegna a dare precedenza alla trattazione in Comitato tecnico amministrativo (CTA) di tutti gli interventi previsti e ad esprimersi tempestivamente in merito alle richieste di pareri di competenza, per il rilancio del centro storico di Napoli, Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Data di ultima modifica: 16/07/2019
Data di pubblicazione: 16/07/2019