Aree Logistiche, approvate istruttorie progetti Sicilia e Puglia

Si è tenuta al Mit la seconda riunione del Tavolo Centrale di Coordinamento delle ALI
ali puglia e sicilia

5 febbraio 2019 – Sono state approvate, all’unanimità, le istruttorie dei progetti sulle Aree Logistiche Integrate Sicilia Occidentale e Pugliese-Lucana. È il risultato della seconda riunione del Tavolo Centrale di Coordinamento delle Aree Logistiche Integrate (ALI), che si è tenuta a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, durante la quale sono state esaminate le istruttorie dei due progetti, ritenuti completi ed adeguatamente maturi e sui quali si potrà ora procedere speditamente con le candidature sui rispettivi Programmi operativi.

I progetti sono stati esaminati sulla base della metodologia approvata nel corso del primo incontro del tavolo, che si è tenuta nel luglio 2018, e sulle analisi effettuate da un apposito gruppo di lavoro, formato dalla Direzione generale per lo Sviluppo del Territorio, la programmazione e i progetti internazionali del Mit, dalla Struttura Tecnica di Missione (STM), da RAM Logistica, Infrastrutture e Trasporti Spa, dall’Autorità di Gestione del PON Infrastrutture e Reti 2014-2020, e la relativa Assistenza tecnica, e dagli esperti designati dalle Regioni.

Il Tavolo ha, inoltre, unanimemente condiviso il proseguimento del lavoro istruttorio dei progetti relativi a tutti i restanti interventi per i quali è necessaria un’integrazione della documentazione fornita.

Data di ultima modifica: 05/02/2019
Data di pubblicazione: 05/02/2019