Comitato Unico di Garanzia - CUG

comitato unico di garanzia - cug

la legge n. 183 del 2010 ha previsto e stabilito per ogni Amministrazione che all'interno sia istituito un Comitato Unico di Garanzia allo scopo di contrastare e prevenire la diffusione dei fenomeni di mobbing, eliminare ogni tipo di discriminazione e valorizzare il benessere di chi lavora.
Il Comitato Unico di Garanzia accorpa in se le funzioni ed i compiti dei due precedenti Comitati antimobbing e Pari Opportunità .
Esso si prefigge due macro obiettivi:

  • Contrastare il mobbing quale forma di violenza morale e psichica esercitata da un qualsiasi soggetto nei confronti di un qualsiasi altro soggetto quale ne sia il livello gerarchico all'interno dell'organizzazione lavorativa. Studi di oltre venti anni attestano che il fenomeno del mobbing sembra avere assunto molteplici forme di manifestazione ed una sempre crescente rilevanza.
  • Favorire le pari opportunità tra uomini e donne e, più in generale, valorizzare l'apporto delle lavoratrici e dei lavoratori nelle amministrazioni pubbliche e contrastare ogni forma di discriminazione.

Il Comitato, istituito presso Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti a giugno 2011, è un Organismo paritetico composto da ugual numero di rappresentanti delle organizzazioni sindacali e rappresentanti dell'amministrazione e le sue proposte sono condivise a maggioranza dai suoi partecipanti.
Presidente:  Dr.ssa Monica MACIOCE
Email: cug@mit.gov.it 

Atti e documenti:

 

Data di ultima modifica: 21/06/2017
Data di pubblicazione: 06/09/2016